Sardegna e Corsica: in viaggio tra le isole più belle del Mediterraneo

SARDEGNA E CORSICA

Il Mar Mediterraneo ospita terre meravigliose. Ci sono due isole, però, che rappresentano dei veri e propri gioielli incastonate in uno scenario fantastico come quello del Mediterraneo: la Sardegna e la Corsica. Due isole molto simili che hanno tanto da offrire ai propri abitanti ed ai tantissimi turisti che ogni anno decidono di trascorrere le vacanze lì. Ma le due isole non offrono solamente la possibilità di trascorrere le vacanze all’insegna del mare e del divertimento. Le loro città sono infatti ricche di storia e di cultura e meritano di essere visitate almeno una volta nella vita.

Le città della Corsica

Tra le città più belle della Corsica c’è Ajaccio. Scopri cosa vedere in un giorno ad Ajaccio grazie a questa guida. Ajaccio è città ricca di storia, arte e cultura. Le case dai colori pastello sono una delle cose da vedere, e se il viaggio è durante il periodo estivo le spiagge non mancano di certo. Ad Ajaccio è nato Napoleone Bonaparte, e la città riserva diversi omaggi al primo Imperatore francese. In un giorno, è possibile vedere i suoi posti più caratteristici. C’è poi Bonifacio. Costruita su un’insenatura simile a un fiordo, a picco sul mare, e si affaccia direttamente sulle Bocche di Bonifacio, da visitare con un’escursione in barca. Tra gli altri (e tanti) posti da vedere a Bonifacio è possibile citare, a titolo di esempio, la Marina e la cittadella.

Chiudiamo con Bastia, divisa tra Terra Vecchia e Terra nova, dove visitare l’eglise Saint Jean Baptiste, una delle chiese più belle e importanti della Francia. Mentre in Place Saint Nicolas si trova una celebre statua che raffigura Napoleone Bonaparte.

La Sardegna

Anche in Sardegna non mancano di certo le città che meritano di essere viste e conosciute. Un esempio? Porto Rotondo. La città dista soltanto mezz’ora da Olbia e vanta splendidi golfi nonchè promontori, stiamo parlando di Punta Volpe e Monte Ladu, del Golfo di Cugnana e del Golfo di Marinella tutte località che non potete mancare di vedere se andrete a visitare Porto Rotondo.

Di primo acchito vi potrà sembrare solo un piccolo paese, in realtà ci sono molte cose da vedere a Porto Rotondo. In primis il caratteristico porto quindi l’anfiteatro di granito e Piazza San Marco. Non possiamo certamente non citare le spiagge di Porto Rotondo, molte di queste sono simili a delle calette per via del loro essere riparate ed un po’ distanti dalle zone centrali.


Fra le spiagge più belle di Porto Rotondo citiamo: Punta Nuraghe con le sue calette rocciose spiaggia di Punta Volpe, situata sotto il promontorio di Punta Volpe, si caratterizza per le sue bianche spiagge le spiagge dei Sassi e delle Alghe Punta Asfodelo dove troviamo una spiaggia che pare un angolo tropicale la Spiaggia di Marinella ideale per chi ama gli sport acquatici.

Un po’ più al Nord c’è Porto Cervo, nella località di Arzachena. Una città della Sardegna famosissima, perchè meta di molti vip e personaggi facoltosi. Ovviamente in questa città da visitare, non possiamo non concederci un po’ di shopping ed una passeggiata nel centro della cittadina con una puntata nella piazzetta sul porto vecchio un classico ritrovo dei turisti che si trovano a visitare Porto Cervo.

Lascia un commento

Chiudi il menu