Cos’è la guida sportiva

corso di guida sportiva

Un corso di guida sportiva viene seguito da tutti coloro che intendono apprendere le nozioni e i segreti per portare un’auto in maniera professionale. Si tratta di corsi formativi appetibili in particolare per chi decide si migliorare le proprie prestazioni automobilistiche, ma sul piano della competizione. Tuttavia il brivido della spericolatezza tipico di una guida fuori dagli schemi, ha portato questi corsi ad affermarsi anche nella vita comune, cioè per chi decide di provare l’ebbrezza di essere pilota per un giorno.

Corso a due

Un corso di guida sportiva avviene face to face, o meglio one to one, tra istruttore e allievo. Sarà infatti il professionista della guida a tastate le abilita insite nel pilota. Laddove dovesse esserci una carenza, interverrà fornendo tutte le nozioni ed i consigli per rendere più agevoli le prestazioni.

Servendosi poi delle conoscenze e delle esperienze, sia di piloti in attività che di tecnici del settore, il pilota riuscirà a padroneggiare, lezione dopo lezione, tutte le tecniche per una migliore messa appunto del veicolo.

Questi affascinanti corsi di formazione vengono dedicati pertanto anche ai neofiti o a chi decide di immedesimarsi nei panni di un pilota anche solo per un giorno. Non solo verrà coinvolto in una lezione teorica, ma anche in una pratica, in pista, per vedere applicate tutte le regole impartire verbalmente. Sono inoltre questi corsi molto versatili, in quanto non solo si può guidare un’auto messa a disposizione dall’Agenzia, ma si può intentare anche una guida sportiva con la propria auto.

Quali le attività del corso

Ma quali sono in concreto tutte le attività pratiche che vengono riproposte durante il corso? Esse si possono così riassumere:

  • Posizione di guida
  • Slalom dinamico ed utilizzo corretto delle braccia
  • Sovrasterzo di potenza
  • Sottosterzo su superficie bagnata
  • Analisi traiettoria e riferimenti visivi
  • Uso corretto del freno e del cambio
  • Guida in circuito e miglioramento delle traiettorie
  • Serie di giri veloci
  • Staccata
  • Gestione della trazione in condizione di scarsa aderenza

La sicurezza innanzitutto

Pur parlando di guida sportiva ricordiamo che nessuno mette a repentaglio l’incolumità degli altri. Pertanto le lezioni assumono lo scopo di impartire quelle regole che servono a guidare in maniera professionale un’auto, ma tutto in totale sicurezza.

Gli istruttori dotano gli allievi di ogni tipologia di protezione fisica (casco, tute, guanti, paracolpi ecc.) ma soprattutto spiegano loro come guidare abilmente senza arrecare danni a cose o a persone. Per quanto infatti si tratti di “un’avventura” al volante, la vita di chi guida, di chi gli sta accanto, e delle terze persone viene sempre prima di ogni altra cosa.

Lascia un commento

Chiudi il menu